La Legge di Bilancio 2017 è stata pubblicata questa mattina in Gazzetta Ufficiale

E’ stata pubblicata oggi in Gazzetta Ufficiale la Legge 232/2016, ovvero la manovra finanziaria per l’anno 2017. La Legge di Bilancio aveva ricevuto approvazione definitiva dal Senato della Repubblica lo scorso 7 dicembre, al termine di un percorso parlamentare di durata insolitamente breve; un particolare, questo, dovuto alla crisi di governo poi risolta con la formazione dell’esecutivo guidato da Paolo Gentiloni.
Diverse sono le novità che la Legge di Bilancio 2017 introduce nel quadro normativo tributario italiano, disposizioni che entreranno in vigore il prossimo 1 gennaio, salvo nei casi in cui l’articolato stesso preveda esplicitamente un diverso termine. In particolare, si segnalano la proroga di dodici mesi del cosiddetto maxi-ammortamento sugli acquisti di beni materiali strumentali; e, per quanto concerne gli investimenti nel capitale sociale delle start up innovative, l’aumento delle percentuali di detrazione Irpef (dal 19% al 30%) o di deduzione dal reddito d’impresa (dal 20% al 30%).
Altra novità, di cui si è già parlato in un precedente post della sezione News&Eventi di questo sito, è la creazione di un regime di tassazione forfettaria per coloro che trasferiscono la residenza fiscale in Italia. Le misure per incentivare tali trasferimenti sono contenute nei commi da 148 a 159 dell’articolo 1 della Legge 232/2016.