Moores Rowland Partners al salone nautico internazionale di Fort Lauderdale

Moores Rowland Partners, rappresentata dal proprio managing director Ezio Vannucci, ha partecipato all’ultimo salone nautico internazionale di Fort Lauderdale (Flibs). Tradizionale appuntamento d’autunno del mondo dello yachting, il salone ha aperto i battenti giovedì 3 novembre per protrarsi fino al lunedì successivo, 7 novembre.
Tuttavia, già nella mattinata americana del giorno 2, il dottor Vannucci è stato tra i relatori dell’edizione 2016 di SOS Yachting Fiscal Breakfast, svoltosi nella Gulf Stream Room dell’Embassy Suites Hotel. Il Fiscal Breakfast di Fort Lauderdale ha offerto l’occasione di un confronto tra i migliori professionisti che, a livello internazionale, si occupano di nautica da diporto sotto i profili del diritto tributario, del diritto doganale, della contrattualistica e della consulenza operativa.
Il dottor Vannucci è stato uno dei relatori della tavola rotonda tenutasi nella parte centrale della mattinata, tavola rotonda che verteva sulle principali problematiche di carattere fiscale che toccano oggi il mondo dello yachting in Italia e nel resto del territorio comunitario. Al suo fianco Miguel Angel Serra Guasch, avvocato e principal associate della società internazionale di consulenza Garrigues, e Thierry Voisin, presidente dell’associazione continentale ECPY.